OMAGGIO A FRANCESCO MARTANI

locandina-martani_webGiovedì 27 aprile alle ore 18 presso la Gallery B&B 1Stile di Mara Pasetti avrà luogo l’inaugurazione della mostra

Omaggio a Francesco Martani

La poetica di Francesco Martani, si esprime in pittura, scultura, scrittura con un aperto senso naturalistico. Che si rivela nel forte impatto materico e coloristico che accompagna da sempre il suo percorso creativo. Ne è testimonianza anche l’autobiografia “Un Po di vita” dove le parole attingono alle radici culturali dell’artista: che sono alberi, nebbie, acque di fiume, genti rudi con mani forti e callose, madri ruvide anche nell’abbraccio capace di riempire l’aria di parole forti, indimenticabili. Una testimonianza d’amore per la sua origine mantovana che si percepisce anche nella scelta di creare a Zola Predosa un museo a cielo aperto, quel luogo incantevole che è Ca’ la Ghironda, dove la bellezza delle opere ospitate fa a gara con quella della natura: 34.000 alberi messi a dimora per ricreare l’habitat originario. Ricreare, si diceva, poiché nulla è uguale al ricordo e tutto trova nuova armonia nel sogno di bellezza di questo figlio di contadini che, da frequentatore di Po, ha viaggiato il mondo.

Ora 1 Stile rende omaggio a questo personaggio straordinario con una selezione di sue opere informali e plastiche, una piccola raccolta antologica accompagnata dal ricordo di chi gli fu vicino per origine, interessi e cultura: Vittorio Spampinato, direttore della Fondazione Ca’ La Ghironda, e Scilla Lui, coautrice con Martani del suo ultimo libro “Un Po di vita”, interverranno al vernissage.

Saranno disponibili copie del libro per i partecipanti.

In collaborazione con la Galleria Zanini di San Benedetto Po.

Aperta a INGRESSO LIBERO fino al 13 maggio, dal martedì al sabato dalle ore 16 alle ore 19,30 — Info 3395836540

Un evento a cura di

1Stile

“Lo stile è la forma costante dell’arte di un individuo che si fa portatore di qualità precise che hanno in sé un significato specifico, capace di definire valori sociali, morali sia della persona stessa che di un’intera società”