Orchestra da Camera di Mantova

ocm

Ambasciatrice, nel segno della musica, del nome di Mantova nel mondo

L’Orchestra da Camera di Mantova nasce nel 1981. La sua sede è il Teatro Bibiena di Mantova, gioiello di architettura e acustica. Nel 1997 i critici italiani le assegnano il Premio “Franco Abbiati”, quale miglior complesso da camera. Si esibisce regolarmente nelle principali sale d’Europa, Stati Uniti, Centro e Sud America, Asia e collabora con alcuni tra i più apprezzati direttori e solisti. Tra questi: M. Joao Pires, G. Kremer, A. Ciccolini, J. Bell, V. Mullova, S. Accardo, U. Benedetti Michelangeli, G. Carmignola, U. Ughi, M. Maisky, E. Dindo, M. Brunello, M. Perenyi, S. Gabetta, A. Lonquich, B. Canino, K. e M. Labeque, M. Tipo, K. Nagano, A. Piazzolla e S. Gazzelloni.

Effettua registrazioni televisive e radiofoniche, tra le altre, per Rai, Bayrischer Rundfunk, Orf, Radio Nl 4 e Rsti. Nel settembre 2009 incide tre sinfonie di Haydn (Amadeus). In seguito, in un progetto discografico dedicato ai Concerti per pianoforte e orchestra Mozart, realizza, con Angela Hewitt, due cd per l’etichetta Hyperion. Dal 1993, è impegnata nel rilancio delle attività musicali della sua città, attraverso la stagione concertistica “Tempo d’Orchestra” che ospita regolarmente alcuni fra i principali solisti, gruppi cameristici e orchestre del panorama internazionale. Nel maggio 2013 dà vita al Mantova Chamber Music Festival “Trame sonore a Palazzo”, manifestazione che si svolge nei principali luoghi d’arte cittadini.

www.ocmantova.com
Orchestra da Camera di Mantova su Facebook
Orchestra da Camera di Mantova su Twitter
Orchestra da Camera di Mantova su YouTube

Un evento a cura di