ADDIO AL GLUTINATO – INCONTRO CON L’AUTORE GIULIA MARTANI

cover_martaniLa Galleria d’Arte antica e contemporanea ZANINI ARTE è lieta di invitarvi all’incontro con l’autore GIULIA MARTANI e il suo ultimo libro “Addio al glutinato”

Dialoga con l’autore la Dott.ssa Chiara Savignano 

DOMENICA 7 aprile alle ore 17.30 / Via Virgilio 7, San Benedetto Po

La trentenne Martina scopre di avere delle intolleranze alimentari e si trova costretta a dover stravolgere la propria dieta. Il cambiamento, inizialmente difficile a causa delle limitazioni che comporta, le fa scoprire nuove prospettive, mettendo inaspettatamente a nudo la vera natura delle persone che la circondano e che popolano il suo piccolo mondo: il compagno, la famiglia, gli amici, i colleghi… personaggi che sveleranno i loro lati oscuri, mostrando scarsa sensibilità per le problematiche di Martina. Seguendo i consigli di amici subdoli, improbabili santoni e vegani invasati, la giovane si troverà suo malgrado protagonista di vari siparietti tragicomici, che culmineranno nella prima, indimenticabile e surreale festa di “addio al glutinato” della storia.Tra teglie di lasagne, pizze al metro e aitanti camerieri, Martina avrà la sua rivincita sul glutine e, soprattutto, sulla vita.

L’autore

Giulia Martani, classe 1984, vive a Mantova ed è laureata in Giurisprudenza. Ha esordito con la raccolta di racconti noir “Nero ma non troppo” (Edizioni Sensoinverso, 2011). Nello stesso anno ha collaborato alle raccolte antologiche “Robot ita 2.0” e “Iustitia Mortis”,  entrambe a cura di Edizioni Scudo. “Benzina” è il suo primo romanzo, edito da Lettere Animate nel 2012, ed è un libro di denuncia, che affronta l’attuale problematica del bullismo tra i banchi di scuola.Con “Benzina” ha partecipato all’edizione 2012 del festival letterario Pordenonelegge e ad un evento collaterale del Festivaletteratura di Mantova, sempre nello stesso anno.Il libro è stato adottato da diverse scuole nell’ambito di progetti scolastici sul bullismo ed è stato ripubblicato nel 2017 con Il Rio Edizioni. Ha pubblicato la favola illustrata “La gatta che si credeva una bambina” (Edigiò, 2012). Nel 2013 è uscito “Angelo del fango” (Il Rio), un romanzo breve che tratta diverse tematiche, quali il disagio giovanile, i rapporti tra genitori e figli, la crisi economica e la disoccupazione, ma anche il grande desiderio di riscatto di questa sfortunata generazione. “La praticante” (Il Rio, 2015) è un libro a metà strada tra la commedia nera e  il legal thriller; anche quest’opera descrive situazioni purtroppo attuali, come la condizione dei giovani precari in Italia. L’ opera, “Bamboli: gufetti e scherzetti” è un libro illustrato per l’infanzia (Silele Edizioni, 2017).

L’ingresso è libero 

@: zaninicontemporary@gmail.com Via Virgilio, 7 San Benedetto Po (Mantova)

tel: 360.952089  Alfredo

tel: 335.6716531  Davide

www.zaniniarte.com 

Facebook: Art Gallery Zanini Arte

Un evento a cura di

Zanini Arte

Galleria d’arte antica, moderna e contemporanea che affonda le proprie radici nella passione per il collezionismo e nella ricerca di opere autentiche di alto valore.